Patrick Demarchelier

Published by paginedistoria on

31 marzo 2022. Si spegne a St.Barth all’età di settantotto anni Patrick Demarchelier, uno dei fotografi più amati e conosciuti nel mondo della moda. Francese ma americano di adozione, è stato tra i più prolifici ed eleganti ritrattisti di sempre. Dal 1975, quando aprì il suo primo studio negli States, ad oggi, ha lavorato internazionalmente per tutte le principali riviste di moda, diventando noto per un modo che, sotto l’apparente spontaneità, nascondeva infinita maestria. La principessa del Galles Lady Diana lo scelse come suo fotografo ufficiale. Il Corriere della Sera di sabato 2 aprile 2022 non riporta la notizia in prima pagina. Nell’articolo interno al giornale, ‘Demarchelier. I suoi “istanti di verità”’ a cura di Matteo Persivale, possiamo leggere: «Francese di Le Havre, dei grandi scrittori d’oltralpe aveva il talento della leggerezza: una foto di Demarchelier è come un paragrafo di Henri-Pierre Roché, apparentemente semplice nella costruzione sintattica ma impossibile da imitare […] Anna Wintour, che per Vogue lo usò con tanta intelligenza da trasformarlo in un personaggio di Il Diavolo veste Prada (la celebre frase “Chiamate Patrick” per risolvere le varie emergenze fashion) ha riassunto la sua bravura così: “Scatta foto semplici alla perfezione, che ovviamente è una cosa immensamente difficile. Nelle sue foto le donne attraenti diventano belle e le donne belle sembrano vere”».

Corriere della Sera di sabato 01 aprile 2022

Corriere della Sera di sabato 01 aprile 2022 (pag.31)


«Patrick Demarchelier, scomparso l’altroieri a 78 anni dopo una lunga malattia, ha consacrato la sua vita alla ricerca della verità che illumina la bellezza. In una carriera straordinaria ha fotografato le modelle più importanti e le celebrities, sempre fedele al suo metodo»

Matteo Persivale


Google (Noto Emoji - Unicode 15.0)

📝 Sentitevi liberi di interagire con i vostri commenti, proposte o considerazioni. Non mancate di scrivermi se conservate anche voi questo giornale o altri importanti quotidiani storici.

👉🏻 Seguimi sulla mia pagina Instagram @paginedistoria per ritrovare questo e molti altri eventi storici e sportivi da rivivere nelle prime pagine dei giornali.

/ 5
Grazie per aver votato!