La rimonta che certifica la pazzia nerazzurra

Published by paginedistoria on

09 gennaio 2005. Oggi porto alla memoria la rimonta memorabile dell’Inter, in casa a San Siro, ai danni della Sampdoria nella stagione 2004/2005. Se uno degli inni della squadra nerazzurra recita “Pazza Inter amala” il suo fondamento é di certo confermato nella data 9 Gennaio 2005, giorno in cui l’Inter di Roberto Mancini affrontò la Sampdoria di Walter Novellino. Questo match è leggendario per la rimonta in cinque minuti da 0-2 a 3-2, conclusa da un formidabile sinistro dell’uruguagio Álvaro Recoba al minuto 94’. Si trattò della primissima Inter del tecnico marchigiano, subentrato a Zaccheroni nell’estate del 2004, una squadra passata alla storia in seguito per la sua “pareggite”.

La Gazzetta dello Sport di lunedì 10 Gennaio 2005


«Se ne sconsiglia la passione agli individui affetti da problemi di natura cardiovascolare, alle persone facilmente impressionabili e alle donne in stato interessante. Se il tifo per una squadra di calcio rispondesse a una scelta consapevole e razionale, l’avvertimento dovrebbe essere imposto per legge a tutti i soggetti eventualmente attratti dall’Inter, per tutelarne a priori la salute fisica e l’integrità mentale, come avviene con i richiami sui pacchetti di sigarette e con gli avvisi delle annunciatrici prima della messa in onda dei film horror»

Franco Bonera


Google (Noto Emoji - Unicode 15.0)

📝 Sentitevi liberi di interagire con i vostri commenti, proposte o considerazioni. Non mancate di scrivermi se conservate anche voi questo giornale o altri importanti quotidiani storici.

👉🏻 Seguimi sulla mia pagina Instagram @paginedistoria per ritrovare questo e molti altri eventi storici e sportivi da rivivere nelle prime pagine dei giornali.

/ 5
Grazie per aver votato!